CRAFT-TOUR**MUSEO DELLA LIQUIRIZIA GIORGIO AMARELLI

Nato per raccontare la storia della liquirizia e della famiglia Amarelli, il museo della liquirizia di Rossano si presenta come il secondo museo industriale più visitato in Italia dopo quello della Ferrari. Ospitato nei locali dell’antico concio di famiglia il museo è il segno del connubio tra produzione artigianale e tecnologia. Le sale espositive offrono uno spaccato della società ottocentesca: raccontano la storia della famiglia, dell’azienda. Etichette, macchinari che testimoniano la storia sociale, economica e politica del tempo.

Il museo della liquirizia Amarelli si trova in Calabria, in vecchio latifondo. Accanto alle sale espositive allestite nell’antico palazzo della famiglia, si erge l’azienda dove ancora oggi si lavora laboriosamente.
Nel 2001 ha ricevuto il prestigioso Premio Guggenheim per i musei d’impresa e per aver coniugato sapientemente impresa e cultura. Una saga, quella degli Amarelli, iniziata intorno all’anno 1000 e proseguita nei secoli fra Crociate, impegno intellettuale e agricoltura.

Incisioni, documenti, libri, foto d’epoca ma anche attrezzi agricoli, oggetti di vita quotidiana e splendidi abiti antichi a testimoniare la vita di una famiglia che valorizza i rami sotterranei delle piante di liquirizia che crescono spontanee sulla costa ionica. Nel 1731 la brillante idea di estrarne il succo e di commercializzare curando il packaging. Tra vecchi tralicci e la fascinosa luce di lampade Edison, si dipana la storia dell’energia elettrica e della rivoluzionaria trasformazione che ne consegue, con l’affinamento dei processi, la specializzazione e l’aprirsi di nuovi orizzonti commerciali.

Tutti i giorni è possibile visitare il Museo e seguire il ciclo produttivo dalla radice alla liquirizia.

Le visite, gratuite, sono guidate e vanno prenotate telefonando al numero 0983 511 219 o scrivendo a:
info@museodellaliquirizia.it

Orari fino al 30 giugno:
Dalle 9:30 alle 12:00
Dalle 15:00 alle 17:00

Orari fino al 15 settembre:
10:00; 11:00; 12:00
17:00; 18:00; 19:00

La visita alla produzione si effettua solo dal lunedì al venerdì alle 10:00 o alle 11:00, esclusi i giorni di chiusura della fabbrica per festività o ferie.

Marika La Greca

 

Annunci