SICILIAN TOUCH**CHIARA SCIORTINO ”TAGLIO SOLDI PER FAR SOLDI … UN TEMPO, NON C’AVREI MAI CREDUTO”

 

italiantouchblvd

Lei ha 28 anni. Siciliana. La sua storia è una poesia e va raccontata con l’attenzione e la gentilezza con cui si recita, in genere, una poesia.

Perché possa sortire l’effetto desiderato.

Sino a qualche anno fa, Chiara era dedita alla produzione di borsette in tetrapak rivestito da tessuti di scarto. Nel frattempo, lavorava a tempo pieno nel sociale e organizzava laboratori di “riciclo creativo” per richiedenti asilo politico.

‘Purtroppo il mio lavoro volse presto al termine e trascorsi tutta un’estate a domandarmi se la scelta migliore potesse essere quella di espatriare, dal momento che la mia laurea non è molto spendibile nella mia zona”.

Nel mese di settembre dell’anno 2010, durante una vacanza di due giorni nella vulcanica isola di Stromboli, Chiara vide un ciondolo in argento e ossidiana.

”Quel piccolo vezzo era molto accattivante, ma ovviamente, abituata a ridurre i bisogni con la stessa devozione di un monaco, non lo comprai e tuttavia pensai vorrei imparare a realizzare gioielli utilizzando i metalli”.

Al suo rientro, si rivolse a un maestro orafo perché potesse prenderla con sé come apprendista. L’impresa fu ardua perché il meraviglioso mondo dell’oreficeria è sconfinato e complesso; racchiude tradizioni antiche, innovazione, piccoli trucchi personali da scoprire e decifrare. L’impresa è ardua tuttora ma Chiara ha messo su il suo e-shop in cui poter trovare le sue piccole creazioni a impatto zero.

La prima creazione di Chiara fu un anello realizzato riutilizzando i vecchi gettoni di rame. Decise di mantenerne il logo intatto. Così, cominciò a creare gioielli con le monete dando vita alla collezione “Umili Metalli”. Spesso, Chiara baratta un gioiello per un pugno di monete che abbiano dei disegni di suo gradimento, recuperando così la materia da plasmare.

Visitate il suo e-shop.

 

Marika La Greca

Annunci