Gioielli in Fermento alla Galleria Rossini di Milano

Da sabato 24 novembre a sabato 1 dicembre la Galleria Rossini ospita la vetrina finale dell’edizione 2012 dei Gioielli in fermento. Il ‘racconto del vino’ espresso dai gioielli giunge infine a Milano. Orafi e designers si incontrano nel set vitivinicolo. Le opere sono state appositamente realizzate nell’ambito del concorso per il Premio Torre Fornello, assegnato lo scorso aprile. Ognuno di loro ha interpretato le note frizzantine dei vini di Torre Fornello, cantina ricca di storia in Valtidone.

In esposizione le opere di:
Alessandro Petrolati, Aline Kokinopoulos, Angelo Lomuscio, Annamaria Iodice, Antonella Ferrara, Barbara Pepe, Caterina Espa, Chiara Trentin, Christine Richard, Corrado De Meo, Donatella Onofri, Elena Bonanomi, Elena Gentilini, Eliana Negroni, Federico Vianello, Fernanda Duso, Francesca Antonello, Francesca Gabrielli, Francesca Gazzi, Gaspare Gaeta, Gianni Riva, Gigi Mariani, Giuseppina Dallanoce,
Graziano Barzetti, Heidemarie Herb, Joanna Kasztelan, Katarina Cudic, Lucia Potenza, Lucilla Giovanninetti, Maddalena Germano, Maddalena Rocco, Marco Picciali, Maria Bernardetta Ostani, Maura Biamonti, Maurizio Stagni, Maximilian Czerny, Mirella Gerosa, Moshen Amin, Nicoletta Dal Vera, Nicoletta Frigerio, Raffaele Irace, Raimondo De Santis, Roberta Pavone, Roberto Grimani, Rosaria Gallotti, Sheila Cuna, Silvana Farano, Simona Malvassori, Simona Negrini, Simonetta Giacometti, Valeria Eva Rossi.
La Galleria Rossini, di cui Valentina ha già scritto qui, rappresenta oggi a Milano un nuovo punto di riferimento per il gioiello d’autore, pensato dal suo artefice, Marco Rossini, come uno spazio aperto alle relazioni e al confronto tra stili e linguaggi emergenti in un terreno ancora tutto da scoprire in città: il gioiello del nostro tempo.
Saranno i vini stessi ad accompagnare il racconto dei Gioielli in fermento: sabato 24 Enrico Sgorbati, titolare di Torre Fornello, sarà presente in galleria e riserverà un calice di benvenuto a tutti gli intervenuti.

In degustazione:

Pratobianco Emilia IGT 2011 (40% Malvasia di Candia aromatic + 40% Sauvignon + 20% Chardonnay)

Donna Luigia Malvasia di Candia Aromatica Colli Piacentini Doc 2011

Sinsal Gutturnio Superiore Colli Piacentini Doc  2009 (60% Barbera 40% Croatina)
La mostra resterà aperta al pubblico con orario continuato dalle 10 alle 19

La Redazione

Annunci