L’ITALIA PROGETTI IL BELLO

“L’Italia nei prossimi anni giocherà un ruolo completamente nuovo nello scacchiere internazionale, se solo vorrà e saprà valorizzare il proprio straordinario talento nel produrre felicità quotidiana”. Così inizia l’ultimo libro di Francesco MoraceEstetiche italiane“. L’Italia dovrà pensare e progettare il bello organizzando nuovi modelli produttivi particolarmente efficaci ed inediti in altri Paesi. Oggi anche il prodotto più tecnologico, se italiano, nasconde un’anima creativa. “Il mito della Dolce Vita e del Belpaese – continua Morace – viene permanentemente rafforzato e confermato dalla moltiplicazione della qualità della vita che marchi e prodotti italiani si dimostrano in grado di esportare nel mondo”.

Marika La Greca

Annunci