CRAFT-TOUR** NASCE IL MUSEO ITINERANTE FRATELLI ROSSETTI

“Abbiamo sempre custodito gelosamente i nostri pezzi storici negli archivi della nostra azienda alle porte di Milano. Oggi abbiamo deciso di esporre il nostro patrimonio al di fuori della nostra casa nella consapevolezza che questi modelli abbiano contribuito alla storia del costume italiano”.

Per celebrare e raccontare la propria storia dal lontano 1945 ad oggi, lo storico marchio FRATELLI ROSSETTI ha dato vita al progetto MUSEO ITINERANTE, sbarcato nello scorso ottobre in oriente, nelle boutique di Hong Kong e Shanghai. Ma le tappe nno finiscono qui: per il 2013 si preannunciano nuove percorsi geografici, come la storica boutique Fratelli Rossetti di Madison Avenue a New York.

La mostra propone dai primi modelli sportivi, creati dal giovane Renzo Rossetti, negli anni del primo dopoguerra, alle “piccole grandi rivoluzioni“ con cui si è sempre contraddistinta l’azienda, come l’introduzione della nappina, l’invenzione della scarpa maschile da portare senza calze o il lancio dello stile “mannish”. E non finisce qui, perchè l’esposizione è arricchita da alcuni modelli della Collezione Privata di Renzo Rossetti.

Per l’occasione non poteva mancare un modello in limited edition dedicato alla prima tappa orientale di questo lungo viaggio al’insegna del MADE IN ITALY:“ASIA”, una stringata che anticipa la collezione donna S/S 2013 e declinata nei tre colori portafortuna per la cultura cinese, il rosso, il rosa e il bordeaux.

Valentina Capitano

Annunci